Post

Cerca

La mente agitata e la mente quieta...

Aggiornamento: 3 lug 2021


La mente agitata e la mente quieta non sono due cose distinte. Un lago agitato dal vento e pieno di increspature e un lago tranquillo, senza increspature, sono lo stesso lago.

Essere un Buddha o non essere un Buddha sono due aspetti della medesima consapevolezza.

Sei tu a decidere se rimanere fuori o andare dentro di te, almeno una volta ogni tanto.

Perchè se ci vai anche solo una volta, sarai una persona diversa, anche esternamente.

Il sapore dell'interiorità, il suo profumo, si trasmetteranno attraverso di te: attraverso i tuoi gesti, i tuoi occhi, le tue parole, i tuoi silenzi. Tutto sarà segno che hai trovato qualcosa che agli altri manca.

La meditazione ti libera dal corpo e dalla mente.

E non con la lotta ma solo con il non essere identificato.

Se rimani silenzioso e consapevole, presto ne sarai libero, li avrai trascesi entrambi.

Questo trascendere, questo "osservare dalla collina", è il riconoscimento della tua natura di Buddha.

- Osho -

32 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti